Home La nota Archivio la nota Belfagor TGweb Archivio DirettaVideo Meteo Scavi WebRadio MondoTV
Personaggi e Artisti
 » Francesco Guerrieri
 » Carmelo Fodaro
 » Ugo Ortona
 » Giuseppe Rocca
 » Giovanni Sinatora

»

LeonardoRussomanno
» Romualdo Citraro
» Enrique Cordaro
TGWEB - NOTIZIE
 

 

Pubblicità Progresso

 
 

Webtvborgia- Chat
 

WebMaster TA

 

WebtvBorgia Precisa
 

 

 

Webtvborgia preferiti
  TI PIACE IL SITO?
Se la tua risposta è sì, aggiungilo all'elenco dei tuoi PREFERITI

 
 

 

 
 

ANTEPRIMA NEWS                    

Riceviamo e pubblichiamo

BATTAGLINA - RESPONSABILITA’

 

L’intera cittadinanza Borgese ha accolto con enorme soddisfazione e gioia la definitiva chiusura della storia della discarica della Battaglina , che con la restituzione del terreno al Comune di Borgia e quindi ai cittadini ha messo la parola fine all’intera vicenda. A dire il vero hanno esultato anche coloro che  l'hanno determinata, cercando di accreditarsi dei meriti che francamente vedono solo loro . Ma non è il momento delle polemiche. Il punto vero è : la vicenda della discarica della Battaglina è finita davvero ? Secondo me no, anzi proprio adesso dovrebbe iniziare la fase in cui si deve fare chiarezza su tutto. Perché, a mio modesto giudizio, proprio ora deve iniziare la fase della chiarezza su chi veramente l’ha voluta, perché è stata voluta e difesa a spada tratta per tutti questi anni . Perché in qualunque processo la storia finisce quando si individuano i mandanti , gli esecutori e tutti gli attori della storia , in altre parole i colpevoli. Io vorrei , molto sinteticamente , fare un minimo di cronistoria per far capire a tutti perché ritengo che la storia non è finita. La storia della discarica , perché questo è sempre stata almeno per il sottoscritto, della Battaglina inizia nel 2007, quando qualcuno , camuffandola da isola ecologica , ha cercato di promuoverla in tutti i modi . All’epoca come consiglieri d’opposizione abbiamo cercato di fermarli con i mezzi a nostra disposizione, scrivendo articoli su i giornali e facendo affiggere anche dei manifesti per il paese , ma siamo rimasti inascoltati. In questi dodici anni si sono susseguiti tre amministrazioni comunali e una gestione commissariale per infiltrazione mafiosa. Volendo sintetizzare al massimo si può affermare che a livello amministrativo c’è sempre stato chi a fatto di tutto per promuoverla , parlando persino di grande opportunità di sviluppo per tutto il nostro territorio e chi ha sempre sostenuto che Borgia sarebbe diventata una grande cloaca . Chi sosteneva che " l’Isola Ecologica Battaglina" non solo non avrebbe inquinato ma sarebbe diventata una azienda didattica dove portare gli studenti e i bambini ad apprendere e giocare. Sono state concesse tutte le autorizzazioni da parte di tutti gli enti interessati ,Comune di Borgia , Comune di San Floro , Regione Calabria , ecc. Finalmente quando sono iniziati i lavori si è capita la vastità dell’opera , i cittadini hanno preso coscienza e sono iniziate le contestazioni che sono sfociati in una grandissima manifestazione che ha visto sfilare per le strade di Borgia decine di migliaia di persone di Borgia e di tutti i comuni limitrofi. Alla fine dopo mille peripezie ,denunce , ricorsi , interrogazioni e sentenze di vari tribunali si è giunti, loro dicono , alla conclusione.Ma io voglio porre una domanda . La SIRIM ha fatto quell’enorme disboscamento, scavato un cratere di dimensioni spaventose spendendo milioni di euro , abusivamente o con in mano tutte la autorizzazioni previste dalla varie normative? Hanno spese milioni di euro perché sono impazziti e hanno occupato tutto quel territorio , decine di ettari, con la forza ? Ora siccome io credo che quella società non e formata da pazzi o di sprovveduti , credo che non abbiano voluto buttare al vento milioni di euro per gusto , a questo punto per chiudere veramente tutta questa sporca storia manca qualcosa. Non ho e non ho mai avuto conoscenze della ditta SIRIM , e non credo che l’intera vicenda si sia giocata su di un vecchio escavatore arrugginito , credo che la società e la stessa magistratura debbano chiedere pubblicamente a tutti gli amministratori che si sono susseguiti dal 2007 ad oggi , compresi i Commissari Prefettizi , perché si è arrivati a questo e che ruolo ha avuto ogni attore della vicenda, Ciò al fine di chiarire definitivamente tutta questa storia, iniziando magari dal sottoscritto che dal 2007 ad oggi è stato sempre consigliere comunale . Ciò sarebbe indispensabile e servirebbe affinché davanti ad un Magistrato ciascuno avrebbe l’opportunità di chiarire la propria posizione e si porrebbe fine a tutte quelle illazioni che da sempre accompagnano questa brutta storia .

Solo cosi si potrà porre la parola fine alla storia della discarica della Battaglina.

 

Dr Tommaso ESPOSITO

Consigliere di Opposizione

 

 

 

 

 

WEBTVBORGIA.IT declina ogni responsabilità sugli argomenti trattati;

 

 
Sito web Gianni Guerrieri

E' con noi in Radio

l'attore calabrese

Gianni Guerrieri

Pino Michienzi
 

E' con noi in Radio l'attore Catanzarese Pino Michienzi

 

Oroscopo
 

WEBRADIO OROSCOPO DEL GIORNO

 

 

Meteo
 

 

Massimo Froio

 

Webtvborgia Home Page
  Trovi webtvborgia Utile? Se la tua risposta è sì impostalo come pagina iniziale. Clicca QUI

 

 

 

 

 
WEBMASTER  TA 1997 - 2019  TUTTI I DIRITTI RISERVATI