Home La nota Archivio la nota Belfagor TGweb Archivio DirettaVideo Meteo Scavi WebRadio MondoTV
Personaggi e Artisti
 » Francesco Guerrieri
 » Carmelo Fodaro
 » Ugo Ortona
 » Giuseppe Rocca
 » Giovanni Sinatora

»

LeonardoRussomanno
» Romualdo Citraro
» Enrique Cordaro
TGWEB - NOTIZIE
 

 

Pubblicità Progresso

 
 

Webtvborgia- Chat
 

WebMaster TA

 

WebtvBorgia Precisa
 

 

 

Webtvborgia preferiti
  TI PIACE IL SITO?
Se la tua risposta è sì, aggiungilo all'elenco dei tuoi PREFERITI

 
 

 

 
 

ANTEPRIMA NEWS                    

Riceviamo e pubblichiamo

 

MOVIMENTO SOCIALE-FIAMMA TRICOLORE

Sezione "Pietro MURINITI" di BORGIA

fiammaborgia@tiscali.it

                                    Malgoverno

Certo con la nostra nota sulla disgraziata amministrazione che così male stà facendo alla nostra Comunità non pensavamo di attirare l’attenzione anche di colti ed esimi personaggi di cui a Borgia si disconosce l’esistenza. Noi, da sempre, facciamo le nostre battaglie mettendoci la faccia, il cuore, le energie ed anche le nostre sicuramente scarse conoscenze grammaticali. Ma queste certamente non inficiano minimamente la valenza e la concretezza di quanto andiamo affermando. Anzi!

La denuncia dell’abbandono e dell’uso non consono di tanti immobili e strutture pubbliche nella nostra Città è cosa ben nota e visibile a tutti. Le luci che di tanto in tanto si notano in quelli che erano i locali della Biblioteca informano i cittadini che lì, in assenza di ogni evento di carattere pubblico, ci stà qualcuno che stà utilizzando quei locali ma certamente non per gli scopi per cui dovrebbero e potrebbero essere utilizzati. Il tutto senza soffermarsi, ancora una volta, sullo stato di precarietà e di abbandono che sussiste per il Palazzetto od altri immobili e strutture pubbliche o sulle tante "dimenticanze" che circondano e sussistono rispetto ad ordinanze coattive emanate dalle preposte Autorità e spesso persino dalla stessa Amministrazione Comunale.

La situazione della Marina è, se possibile, ancora più chiara e pare non essere "visibile" solo a chi non vuol vedere: Tre realtà economiche costrette, nei tempi che appaiono anch’essi più che sospetti e comunque irrituali ed oltremodo penalizzanti, a rimuovere strutture che procuravano ricchezza e benessere non solo ai proprietari ma anche all’intera Comunità borgese mentre altri manufatti, anch’essi altrettanto "abusivi" ed altrettanto "invadenti", unica differenza che queste erano al servizio dei soli proprietari, abusivi o meno che essi siano, continuano a fare bella, si fa per dire, mostra nelle immediate adiacenze delle strutture fatte rimuovere senza che nessuno mostri di averle "attenzionate", anzi rendendole ancora più "invasive" con la costrizione di muretti ed il posizionamento di svariate decine di metri di guard-rail posti a "difesa" di detti manufatti. Quali siano le ragioni su cui si basa questo stato di fatto non è di nostra competenza né conoscenza giudicare, certo è che il tutto è molto strano, sospetto diremmo, e su questo dovrebbero indagare quanti a ciò sono preposti, senza che alcuno debba fare denunce, anche se non è certo a noi che tale accusa può essere mossa (poi da chi si "presenta" alla comunità celandosi dietro ad uno pseudonimo) atteso che TUTTI sono a conoscenza della nostra diuturna attività al servizio della Comunità e dei Cittadini, e senza alcuna distinzione di colore politico né, tantomeno, chiedendo che alcuno si dimetta, atteso che certe decisioni stanno solo alla dignità ed ai parametri etici di ciascuno di noi.

E noi, nonostante le dotte elucubrazioni di qualcuno, continueremo a denunciare pubblicamente tutto quello che riteniamo debba essere portato all’attenzione di tutti i cittadini affinchè non si sbaglino nuovamente quando saranno chiamati a giudicare l’operato di chi ci stà amministrando e di chi vogliono che li amministri, stavolta bene, in futuro. Siamo d’accordo: la goccia, prima o poi, bucherà la pietra. E noi questa goccia continueremo ad essere per chi, a nostro parere indegnamente, oggi ci rappresenta.

Scarfone Lorenzo

Componente direttivo cittadino e segretario provinciale MSI-Fiamma Tricolore

 

 

 

 

 

WEBTVBORGIA.IT declina ogni responsabilità sugli argomenti trattati;

 

 
Sito web Gianni Guerrieri

E' con noi in Radio

l'attore calabrese

Gianni Guerrieri

Pino Michienzi
 

E' con noi in Radio l'attore Catanzarese Pino Michienzi

 

Oroscopo
 

WEBRADIO OROSCOPO DEL GIORNO

 

 

Meteo
 

 

Massimo Froio

 

Webtvborgia Home Page
  Trovi webtvborgia Utile? Se la tua risposta è sì impostalo come pagina iniziale. Clicca QUI

 

 

 

 

 
WEBMASTER  TA 1997 - 2019  TUTTI I DIRITTI RISERVATI