Home La nota Archivio la nota Belfagor TGweb Archivio DirettaVideo Meteo Scavi WebRadio MondoTV
Personaggi e Artisti
 » Francesco Guerrieri
 » Carmelo Fodaro
 » Ugo Ortona
 » Giuseppe Rocca
 » Giovanni Sinatora

»

LeonardoRussomanno
» Romualdo Citraro
» Enrique Cordaro
TGWEB - NOTIZIE
 

 

Pubblicità Progresso

 
 

Webtvborgia- Chat
 

WebMaster TA

 

WebtvBorgia Precisa
 

 

 

Webtvborgia preferiti
  TI PIACE IL SITO?
Se la tua risposta è sì, aggiungilo all'elenco dei tuoi PREFERITI

 
 

 

 
 

ANTEPRIMA NEWS                    

Riceviamo e pubblichiamo

Politica e Sanremo, Sanremo è politica!!!

 

Ci rincresce aver degradato il signor Scarfone da segretario provinciale di Fiamma Tricolore a semplice segretario cittadino, non era nostro intento declassarla, eravamo rimasti a qualche anno addietro(2013), ignorando la sua ascesa politica. In attesa del suo disegnino, volevamo mettere in risalto un aspetto che non è affatto trascurabile: siamo dell’opinione che nel momento in cui si decide di fare una pubblica accusa o di mettere in risalto reati o illeciti, non basta scrivere "segreteria cittadina" in calce. Lei ha sempre messo la faccia, di questo gliene diamo atto, ed ugualmente dovrebbe fare il neo segretario, altrimenti insieme ai comunicati stampa bisognerebbe allegare copie delle denunce/esposti. Verba volant…. Segretario, non la prenda come un accanimento personale, prenderemo spunto da un suo commento recente a proposito del festival di Sanremo, per approfondire un concetto. Lei scrive: Mahmood vince il 69° Festival di Sanremo….Fiero di non averlo visto neppure un secondo. Bene, immaginiamo la sua opinione in tal senso, la stessa che si contrappone alla giuria che ha decretato la vittoria del ragazzo italo-egiziano. La nostra lettura è esclusivamente politica. Quest’ultima è divenuta protagonista perfino all’Ariston: per portare forzatamente avanti l’idea d’integrazione sociale e per fare un dispettuccio al ministro dell’Interno, si sacrifica la buona musica, i testi e le parole poetiche, buttando nel gabinetto ciò che di credibile era rimasto di questa competizione. Ma è inutile sprecare altrettante parole per un concorso canoro che in mondovisione e davanti a milioni di spettatori italiani, per ben quattro volte in prima serata, ci ha fatto ascoltare l’inno alla droga, alle pastiglie di ecstasy(Rolls Royce). Non dovremmo aggiungere altro, ma non possiamo fare a meno di notare la classifica finale che vede il non cantante inneggiante la droga al nono posto, una voce ed un cantautore indiscusso come Renga solo al quindicesimo ed in ultima posizione(benché possa poco piacere l’inciso dialettale) Nino D’Angelo e Livio Cori. Sarà pure una riflessione personale, ma riteniamo che il nostro paese non stia vivendo un bel momento sotto il profilo culturale. Avevamo già avuto un sentore poco tempo fa, quando qualcuno del governo scelse l’attore pugliese Lino Banfi, come ambasciatore italiano all’Unesco, preferendolo ad un artista come Andrea Bocelli.

Gutta cavat lapidem

 

Franco Papaleo

e-mail: fpapaleo@yahoo.com

 

 

 

 

 

WEBTVBORGIA.IT declina ogni responsabilità sugli argomenti trattati;

 

 
Sito web Gianni Guerrieri

E' con noi in Radio

l'attore calabrese

Gianni Guerrieri

Pino Michienzi
 

E' con noi in Radio l'attore Catanzarese Pino Michienzi

 

Oroscopo
 

WEBRADIO OROSCOPO DEL GIORNO

 

 

Meteo
 

 

Massimo Froio

 

Webtvborgia Home Page
  Trovi webtvborgia Utile? Se la tua risposta è sì impostalo come pagina iniziale. Clicca QUI

 

 

 

 

 
WEBMASTER  TA 1997 - 2018  TUTTI I DIRITTI RISERVATI