Home La nota Archivio la nota Belfagor TGweb Archivio DirettaVideo Meteo Scavi WebRadio MondoTV
Personaggi e Artisti
 » Francesco Guerrieri
 » Carmelo Fodaro
 » Ugo Ortona
 » Giuseppe Rocca
 » Giovanni Sinatora

»

LeonardoRussomanno
» Romualdo Citraro
» Enrique Cordaro
TGWEB - NOTIZIE
 

 

Pubblicità Progresso

 
 

Webtvborgia- Chat
 

WebMaster TA

 

WebtvBorgia Precisa
 

 

 

Webtvborgia preferiti
  TI PIACE IL SITO?
Se la tua risposta è sì, aggiungilo all'elenco dei tuoi PREFERITI

 
 

 

 
 

ANTEPRIMA NEWS                    

Riceviamo e pubblichiamo

All’orizzonte si intravede solo un dissesto

Il nostro pezzo di oggi si apre con un grazie alla pro loco borgese. Le "belle parole" sono frutto dei vostri sforzi e dei serrati impegni. Chi si sacrifica per il sociale merita rispetto e voi, nonostante le mille difficoltà, ce la state mettendo tutta, come peraltro fanno le associazioni borgesi senza scopi di lucro. L’augurio è quello di poter coinvolgere molti più borgesi, in modo tale da modificare una cattiva abitudine che vede preferire altre mete piuttosto che il nostro bel paesino. Probabilmente, in questo momento, non è affatto di giovamento il mancato apporto finanziario dell’amministrazione comunale a causa delle più che note ristrettezze economiche. Ed è proprio la finanza il tema clou di questi giorni. In concomitanza dell’approvazione dello schema di bilancio 2019-2021, dove in un non ben chiaro quadro economico si cerca di nascondere alcune difficoltà, arriva con un potere dirompente la sentenza della Corte Costituzionale. Quello strano stratagemma ideato dall’allora governo Renzi che consentiva di dilazionare i debiti in diversi anni, garantiva una temporanea panacea ma non era sicuramente molto efficace nel tempo. Ebbene, quella controversa concessione, definita incostituzionale, mieterà molte vittime. L’elenco dei comuni a rischio in Calabria è lungo e tra i tanti compare anche Borgia. Allo stato attuale l’unica analisi obiettiva è la seguente: il bilancio comunale è chiaro, la sola fonte di profitto sono i tributi locali e questi non sono certo tali da risollevare le sorti economiche della cittadina. Non è stata adottata nessuna strategia politica mirata ad ingrossare le casse, il turismo balneare ad esempio, l’eterno tabù. L’unica fonte era il villaggio comunale, circa ottantamila euro annui che ad oggi sarebbero linfa vitale. Il comune non ha partecipate. La raccolta differenziata dovrebbe creare introiti, diversamente ha solo costi di gestione. Borgia non ha strisce blu, non ha autovelox e nessuna struttura affidata in concessione a pagamento. Previsioni future? La dottoressa Sacco ed il suo staff dovranno dare rassicurazioni in tal senso, altrimenti all’orizzonte, se le direttive nazionali non dovessero cambiare, si intravede solo un dissesto.

 

Gutta cavat lapidem

Franco Papaleo

e-mail: fpapaleo@yahoo.com

 

 

 

 

 

WEBTVBORGIA.IT declina ogni responsabilità sugli argomenti trattati;

 

 
Sito web Gianni Guerrieri

E' con noi in Radio

l'attore calabrese

Gianni Guerrieri

Pino Michienzi
 

E' con noi in Radio l'attore Catanzarese Pino Michienzi

 

Oroscopo
 

WEBRADIO OROSCOPO DEL GIORNO

 

 

Meteo
 

 

Massimo Froio

 

Webtvborgia Home Page
  Trovi webtvborgia Utile? Se la tua risposta è sì impostalo come pagina iniziale. Clicca QUI

 

 

 

 

 
WEBMASTER  TA 1997 - 2019  TUTTI I DIRITTI RISERVATI